vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Laurea magistrale, Classe LM-23 – Ingegneria Civile, lingua: italiano

Presentazione del corso

Modalità di ammissione al corso

Presentazione del corso

La Laurea Magistrale in Ingegneria Civile si pone l'obiettivo specifico di formare figure professionali con elevato livello di preparazione e di specializzazione in grado di ricoprire ruoli tecnici e tecnico-organizzativi in contesti lavorativi che richiedono la conoscenza approfondita degli aspetti metodologico-operativi dei diversi ambiti dell'ingegneria civile. Agli studenti vengono fornite le competenze tecniche e scientifiche caratteristiche del profilo dell'ingegnere civile ad alto livello.
La preparazione è finalizzata al progetto di interventi complessi, con particolare attenzione alla formazione della leadership necessaria per prendere decisioni di alta responsabilità. Il Corso di Laurea mira a formare una serie di figure professionali altamente qualificate e molto richieste sia in ambito locale che nazionale. Agli allievi vengono fornite le competenze tecniche e scientifiche caratteristiche del profilo dell'ingegnere civile ad alto livello. La preparazione è finalizzata al progetto di interventi complessi, con particolare attenzione alla formazione della leadership necessaria per prendere decisioni di alta responsabilità.

Modalità di ammissione al corso

Per essere ammessi al corso di laurea magistrale in Ingegneria Civile occorre essere in possesso di requisiti curriculari e superare una verifica dell'adeguatezza della personale preparazione.

Requisiti curriculari
Occorre essere in possesso di una laurea o del diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo in una delle classi determinate nel regolamento didattico del corso di studio.
Avere acquisito, altresì, i CFU nei settori scientifico-disciplinari indicati nei requisiti per l'accesso al corso definiti nel regolamento didattico di corso di studio.
Verifica dell'adeguatezza della personale preparazione
L'ammissione al corso di laurea magistrale è subordinata al superamento di una verifica dell'adeguatezza della personale preparazione che avverrà secondo le modalità definite nel regolamento didattico del corso di studio.

Per saperne di più

Il sistema universitario
Scopri come è organizzato il percorso degli studi universitari e qual è la normativa di riferimento.
Il sito web del corso di studio
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Documenti