vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

L’Ingegneria Civile e l’Ingegneria Edile per lo sviluppo e la crescita del territorio e delle imprese

Lo sviluppo e la trasformazione del territorio e delle infrastrutture sono da sempre intimamente legate alla capacità ed adeguatezza delle figure professionali dell’Ingegnere Civile ed Edile. Solo così possono essere messe in gioco le competenze necessarie allo sviluppo di un sistema produttivo che unisca il territorio, le imprese e l’università in un contesto di innovazione e sostenibilità. In quest’ambito, l’Università si fa carico della formazione e si pone quale riferimento privilegiato per la ricerca; relativamente al primo aspetto, si è recentemente intrapreso un’importante percorso di rinnovo ed apertura delle necessità di formazione e di innovazione, che ha portato ad un costante aggiornamento dei percorsi formativi.

12/07/2016 dalle 09:00 alle 15:00

Dove Aula Magna | Scuola di Ingegneria e Architettura | viale del Risorgimento 2, Bologna

Aggiungi l'evento al calendario

I corsi di studio in Ingegneria Civile ed Edile, negli ultimi anni hanno implementato cambiamenti alle figure professionali formate, introducendo nel percorso di studio elementi di attenzione verso la sostenibilità ed i materiali innovativi e verso il recupero del patrimonio storico e del costruito, un maggiore peso degli aspetti progettuali e di laboratorio ed un indirizzo specifico rivolto all’ingegneria off-shore (per l’Ingegneria Civile). L’apertura di un Corso di Studi magistrale interamente erogato in lingua inglese ha costituito un elemento di forte innovazione, rinforzando e consolidando il posizionamento internazionale dell’offerta formativa.

Un elemento fondamentale di crescente importanza è l’impostazione e lo sviluppo di una relazione stretta ed efficace con le realtà produttive territoriali, nazionali ed internazionali interessate alle figure professionali formate. A questo scopo il prossimo 12 Luglio si terrà una giornata di confronto e discussione sui percorsi formativi e sulla formazione alla ricerca. L’incontro ha l’obiettivo di rinforzare le sinergie esistenti verificando i risultati ottenuti e creando un rapporto diretto tra i docenti dei corsi di studio e le aziende, enti e tutte le realtà economiche potenzialmente interessate che costituiscono il riferimento per le figure professionali uscenti.

Ulteriori informazioni su questo evento…