vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Seminario Ing. Girardi e Ing. Deiana: "Sequestro e stoccaggio di CO2 derivante dalla produzione di energia: la situazione italiana"

18/09/2013 dalle 11:30 alle 13:30

Dove Aula TA 03 - Scuola di Ingegneria e Architettura - via Terracini 28 - Bologna

Aggiungi l'evento al calendario

Mercoledì 18 settembre, alle ore 11 e 30 in aula TA 03 (Via Terracini 28) Giuseppe Girardi e Paolo Deiana di ENEA e SOTACARBO presenteranno un seminario dal titolo SEQUESTRO E STOCCAGGIO DI CO2 DERIVANTE DALLA PRODUZIONE DI ENERGIA: LA SITUAZIONE ITALIANA.

Il seminario avrà come oggetto una introduzione alle tecnologie di carbon capture and storage e le recenti iniziative nazionali, in particolare il "polo tecnologico" avviato tramite accordo MISE/Regione Sardegna; nonchè le attivita' ENEA/Sotacarbo, con particolare riferimento al SULCIS, e le infrastrutture attuali di Sotacarbo.

Profilo deI relatori:

Ing. Giuseppe GIRARDI
ENEA: Coordinatore, Impiego Sostenibile dei Combustibili Fossili
SOTACARBO: Vicepresidente
Altri incarichi:
-Delegato italiano nel Technical Group del CSLF (Carbon Sequestration Leadership Forum);
-Membro del R/D Group della piattaforma tecnologica europea ZEP
-Delegato italiano nella EERA (European Energy research Alleance) per le tecnologie CCS;
-Delegato italiano del Coal&Steel Committee -COSCO
-Presidente della Sez. italiana dell’International Flame Research Foundation (IFRF) , e rappresentante italiano nel Joint Committee di IFRF
- Delegato italiano nel team della Iniziativa Industriale Europea ( EII) per la cattura, trasporto e stoccaggio della CO2 (CCS) del SET Plan (Strategic Energy technologies)
- Delegato italiano nel Working Party Fossil Fuels di IEA e delegato nell’Implementing Agreement su Clean Coal Technologies
- Rappresentante ENEA nel Global CCS Institute

Ing. Paolo DEIANA
Ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Progettazione Meccanica presso l'Università di Cagliari nel 2003 con una tesi sui Sistemi Turbine a Gas a Combustione Esterna.
E’ attualmente referente ENEA per le attività svolte presso la Piattaforma Pilota di Gassificazione del Carbone del Centro Ricerche Sotacarbo. Coordina le attività di analisi e sperimentazione di processi e tecnologie che trovano applicazione in impianti di produzione energetica da carbone equipaggiati con sistemi di cattura e sequestro della CO2 nel quadro dei programmi finanziati dal Ministero dello Sviluppo Economico.
E’ responsabile per il Programma Ricerca di Sistema del tema di ricerca “Tecnologie di impiego del carbone con cattura e sequestro della CO2” e “Gassificazione del carbone e CCS” dal 2008 al 2010. Dal 2004 è impiegato come Ricercatore presso l’ENEA, l'Agenzia Italiana per le Nuove Tecnologie, l'Energia e lo Sviluppo Sostenibile, Unità Tecnica Tecnologie per l’Energia e l’Industria con sede nel Centro Ricerche Casaccia.
E’ autore di brevetti e numerose pubblicazioni in materia di energia e uso sostenibile dei combustibili fossili, carbone, gas, idrogeno e cattura della CO2.